Il traghetto del Sile

DANIELE MORETTO
Prezzo: € 14.00
Codice ISBN: 978-88-6341-178-2
Categorie


Pubblicato
31 mag, 2017


È da poco passato l’anno Mille. Sparuti gruppi di barbari e di predoni tiranneggiano ancora, impuniti, la gente della campagna veneta. Il timore diffuso della fine del mondo ha dissolto ogni forma di organizzazione sociale e a prevalere è sempre la legge del più forte.
Alcuni saggi non si arrendono e cercano nella solitudine il collegamento fra la terra e il cielo. Altri, scampato il pericolo, ritornano a pensieri meno soprannaturali e più umani; altri ancora si riorganizzano e, sulle ceneri delle antiche cittadine romane di Eraclea e Altino, gettano le basi della futura potenza commerciale di Venezia.
In questo contesto, Giovanni e Lavinia devono superare mille avversità per far vivere il loro amore.

 

Daniele Moretto è nato nel 1951 a Crocetta del Montello, dove tuttora risiede. È dottore commercialista e revisore legale, socio fondatore dello Studio Associato di Consulenza d’Impresa, Consimp, di Treviso.
Ha già pubblicato I tordi migratori e Quando c’erano i gelsi.

Leave a Reply