Ginestre in Laguna. Dallo sbarco in Sicilia alla Liberazione

Canova Dario
Prezzo: € 14,00 euro
Codice ISBN: 978-88-6341-234-5

Salvatore Basile, Emilio Santarosa e Nicola Barbagallo, compagni di collegio a Catania, li ritroviamo protagonisti in Ginestre in Laguna in un periodo storico che va dallo sbarco degli Alleati in Sicilia nel 1943 (operazione Husky) fino alla Liberazione del 1945.
È una storia di guerra e di amori che si svolge soprattutto in Sicilia dove la Masseria delle ginestre fa da cornice agli avvenimenti principali.
Il volume di Dario Canova segue le vicissitudini di Salvatore durante il periodo della guerra civile che vedeva contrapposti i partigiani, appoggiati dagli Alleati e i nazisti a sostegno della Repubblica Sociale Italiana.
Viene scoperto, inoltre, lo stretto legame tra mafia siciliana e quella statunitense che agevola lo sbarco degli Alleati sull’isola: in cambio, come si può presumere, molti personaggi vicini alla mafia ricopriranno delle cariche istituzionali importanti, instaurando un controllo malavitoso del territorio.
Contro questo sistema cerca di combattere Salvatore che, diventato avvocato, non accetta la perdita della libertà, credendo nella giustizia e nell’applicazione delle leggi dello Stato.

Leave a Reply