Srebrenica non è lontana

Srebrenica non è lontana

Negli anni dal 1991 al 1995 si è compiuta sull’altra sponda del mare Adriatico la dissoluzione dello stato Jugoslavo. In Bosnia nell’estate del 1995 c’è stata la tragedia di Srebrenica. Le divisioni etniche e religiose mai sopite in quella parte di Jugoslavia sono giunte al culmine. Nella cittadina bosniaca posta sotto tutela dei caschi blu dell’ONU, che si sono fatti […]

Racconti corti, cortissimi e una strana storia

Racconti corti, cortissimi e una strana storia

Una selezione di racconti, se vogliamo chiamarli così, magari di storie di guerra non vissuta o forse solo sentita raccontare dai vecchi tanti anni prima. Racconti di e per alpini. Storie di amori ritrovati scritte in prima persona come fossero vissuti in un tempo andato. Testamenti, quelli sì, scritti perché non andassero persi quei momenti […]

Il clarinetto del rabbino Smuhel

Il clarinetto del rabbino Smuhel

“La melodia che uscì dalla campana del clarinetto, prima sottovoce poi più intensa, ricalcò i suoni del bosco, il canto della decina di uccelli diversi che ave- va udito, il frinire degli insetti, il loro trascinare le zampette sull’erba, ma anche gli odori, anche quelli uscivano dallo strumento.” Una vicenda straordinaria che unita alla grande […]

Bravin Luigino

Bravin Luigino

Luigino (Gigi) Bravin, coneglianese, insegnante di matematica da oltre trentasette anni, amante della montagna e della storia scrive per passione vicende e racconti verosimili frutto della fantasia e del desiderio di raccontare. Ha pubblicato nel 2007 il libro”Il Borgo delle Fontane”, storie di personaggi di un tempo fra realtà, ironia e poesia. Nel 2010 è […]

Brueghel e l’eredità

Brueghel e l’eredità

Un omicidio inspiegabile attuato in modo tale da far sembrare gli autori agenti dei servizi segreti. Due figli alla ricerca del movente della morte del padre. Un genitore senza segreti che un segreto l’aveva. Quadri di Pieter Brueghel che vengono trafugati dai musei da professionisti che usano tecniche militari. Un viaggio nell’Europa dei grandi musei, […]

La lemniscata

La lemniscata

La storia di Olga e Aldo, due vite che si incontrano e, reciso subito il loro legame, sono obbligate a percorrere cammini diversi. Poi il legame si riannoderà a migliaia di chilometri di distanza. La lemniscata, simbolo matematico usato per rappresentare l’infinito, riassume tutto il contenuto del libro.