Realtà e sogno

Realtà e sogno

La lirica propone subito le principali tematiche della raccolta: la bellezza della natura, la contemplazione, il mistero racchiuso nell’animo che agogna alla pace e alla serenità. Il poeta sviluppa nella poesia i motivi della sua ricerca che si articolano in vari momenti e in diverse composizioni. La realtà è osservata e resa con grande attenzione […]

OLTRE LA SPERANZA

OLTRE LA SPERANZA

Dopo le tre raccolte, Un cammino, Verso la vita ed Emozioni, il poeta Ferruccio Zanin presenta Oltre la speranza, una nuo- va silloge di poesie che segna, assieme alle precedenti, un importante traguardo della sua ispirazione. Sono testimonianze inedite del suo cammino alla ricerca profonda dei valori fondanti dell’esistere. Con parole serene, con tocchi delicati […]

Un cammino

Un cammino

Un lungo “cammino” che si dipana tra emozioni e momenti di vita personalissimi, pervasi per lungo tratto, da sottile melanconia e sofferto porsi al mistero del vivere e dell’eterno. Un percorso testimonianza che trova pieno appagamento nella condivisione di giorni e di momenti irripetibili con la donna amata. Emozioni e sentimenti che, nel tempo, hanno […]

Zanin Ferruccio

Zanin Ferruccio

Ferruccioo Zanin è nato a Treviso nel 1941, città dove tuttora risiede. Diplomatosi in pianofore, ha insegnato Educazione musicale in varie Scuole Medie della provincia di Treviso, concludendo la sua attività presso la scuola “Luigi Stefanini” nel 1997. Sposato nel 1973, ha una figlia, Nadia. Nel 2003 ha pubblicato per Piazza Editore la sua prima […]

Verso la vita

Verso la vita

Tutta l’opera di Zanin è una testimonianza di Fede. Quella fede vissuta fin dai giorni dell’infanzia e dell’adolescenza, poi smarrita e successivamente cercata e ritrovata. Un cammino di ricerca interiore, quindi, che si esalta in questa seconda silloge come canto di gratitudine e lode a Dio. Lo stile un po’ aulico e raffinato, della scrittura […]

Emozioni

Emozioni

L’autore, si apre in queste pagine alle gratuite bellezze del creato, nella loro stupenda realtà che, in questi nostri frenetici giorni, non sempre riusciamo a vedere e gustare. Una silloge da leggere e gustare lirica dopo lirica, scoprendo la realtà delle piccole cose, “il sale della vita”.