Terapia letale

Testimone del massacro della guerra dei Balcani, unica sopravissuta del suo villaggio, seviziata brutalmente dalle truppe irregolari, la giovane Anna giunge in Italia, trovando ospitalità da una coppia di mezza età, dove viene amorevolmente seguita e curata. Crescendo, inizia a provare il desiderio bruciante di vendicarsi dei suoi aguzzini, ma la gioventù e l’inesperienza non la aiutano. Le giunge in soccorso Luigi, un uomo dal passato ambiguo che ha lavorato per i servizi segreti del governo italiano. Dopo anni di durissima preparazione psicofisica, Anna è pronta per la sua vendetta, iniziando una caccia all’uomo che la porterà a ritrovare coloro che le hanno rovinato l’innocenza. La sua azione sarà dura e spietata.

Cenni sull’autore:

Terapia letale

per informazioni o acquisti sulle pubblicazioni di PIAZZA EDITORE CONTATTACI COMPILANDO IL FORM, TI RISPONDEREMO A BREVE.

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori. Dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy resa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, finalizzato all’adempimento dei vincoli contrattuali con Piazza Editore, nei termini previsti dal documento termini e condizioni di utilizzo.

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori. Dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy resa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, finalizzato all’adempimento dei vincoli contrattuali con Piazza Editore, nei termini previsti dal documento termini e condizioni di utilizzo.