Sant’Artemio anni 70

Sant’Artemio anni 70

Sant'Artemio anni 70

Questo libro è la cronaca, personale e istituzionale, del periodo più “caldo” di quella contestazione al manicomio che preparò, per così dire, il campo alla legge di riforma psichiatrica nota come legge 180. Oltre ad illustrare storie e fatti della situazione psichiatrica locale, e proprio a partire da essi, l’autore descrive lo scarto enorme che si verificò tra i principi ispiratori della riforma e la realtà della sua applicazione. Con l’evidenza di una puntuale documentazione, vengono individuate le responsabilità (tecniche e politiche) di gravi ritardi e stravolgimenti nell’attuazione della legge e della inevitabile condizione di malasanità che questi ritardi e questi stravolgimenti determinarono: a Treviso come in gran parte di Italia. Condizione di malasanità ancora largamente diffusa in campo psichiatrico, ed a cui non sono estranee le lacune formative che hanno accompagnato la nascita dei nuovi servizi ed una profonda resistenza collettiva a percepire il malato mentale con una ottica sostanzialmente diversa da quella dell’esclusione.

Cenni sull’autore:

Storia e Saggi

Autore:

Romano Paolo

Prezzo:

€ 12,00

Codice ISBN:

88-87838-64-0

Prima edizione:

2005

Formato:

13X19 cm

Pagine:

Pubblicazioni dello stesso genere:

per informazioni o acquisti sulle pubblicazioni di PIAZZA EDITORE CONTATTACI COMPILANDO IL FORM, TI RISPONDEREMO A BREVE.

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori. Dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy resa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, finalizzato all’adempimento dei vincoli contrattuali con Piazza Editore, nei termini previsti dal documento termini e condizioni di utilizzo.

* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori. Dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy resa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, finalizzato all’adempimento dei vincoli contrattuali con Piazza Editore, nei termini previsti dal documento termini e condizioni di utilizzo.